Coenzima Q10: una coccola per il Cuore

La molecola del CoQ10, e la sua funzione, è stata scoperta a metà del secolo scorso.

Il coenzima Q10 (CoQ10), noto anche come ubichinone o vitamina Q, è una molecola organica presente in tutte le cellule (da qui il suo nome, che significa ovunque), soprattutto nelle membrane cellulari e nei mitocondri. Questi ultimi sono componenti delle nostre cellule, in cui avvengono le reazioni chimiche indispensabili per produrre energia ma soprattutto per immagazzinarla e renderla poi disponibile per le principali funzioni metaboliche.

Alcuni studi scientifici hanno dimostrato che la concentrazione cellulare dell’ubiquinone tende a diminuire con l’avanzare dell’età.

La molecola viene sintetizzata dalle cellule del nostro organismo, ma l’efficienza di questa produzione si riduce naturalmente invecchiando, in caso di malnutrizione e in pazienti, più o meno anziani, che soffrono di malattie croniche come patologie cardiache, morbo di Parkinson, distrofia muscolare, diabete, tumori e anche AIDS.

Il CoQ10 è particolarmente concentrato in:

noci vivigillo
soia;
cereali integrali e germe di grano;
frutta secca, in particolare noci;
vegetali, soprattutto spinaci e negli oli vegetali;
pesce, in particolare nelle sardine.

Chi segue nociuna alimentazione ricca di frutta e verdura ha in genere corretti livelli di coenzima Q10, tuttavia non è sempre detto che l’attenzione alla scelta degli alimenti sia sufficiente a mantenere elevati i livelli di ubiquinone. Con l’avanzare dell’età, ad esempio, il fegato diviene meno efficiente nel convertire gli ubiquinoni degli alimenti e ciò chiaramente si traduce in una riduzione del Q10 cellulare.

Non dimentichiamoci che lo troviamo anche in alcune creme per il viso per via del suo forte effetto antiossidante.

Perché allora non assumere un integratore a base di CoQ10 che contenga anche vitamina B6 e B12 e acido folico (che contribuiscono a mantenere bassi i livelli di omocisteina per il benessere di cuore e vasi sanguigni), una selezione di estratti di piante (semi d’uva, curcuma, boswelia, foglie di ulivo per il benessere del sistema cardiovascolare), minerali (importanti per il cuore quali cromo e magnesio), la lecitina e le vitamine C ed E dalle notevoli proprietà antiossidanti?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *